La collaborazione tra Imseo e Aiap

Imseo Partner tecnologico di Aiap Design Per 2017

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Quest’anno siamo lieti di essere partner tecnologico di “Aiap Design Per”, l’International Graphic Design Week organizzata da Aiap (Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva), che si terrà a Roma dal 23 settembre al 1° ottobre nella suggestiva cornice dell’Istituto Centrale per la Grafica, affacciato sulla Fontana di Trevi.

“Aiap Design Per” è un evento unico in Italia e raro in Europa. Il nome, come recita il sito dell’associazione, racchiude gli ambiti di intervento: “design PER la cultura, PER l’informazione, PER il sociale, PER l’identità territoriale, PER la sostenibilità”.
Si tratta di giorni di eventi, mostre, tavole rotonde, workshop, conferenze e appuntamenti off dedicati al design della comunicazione visiva. In particolare, in questa settima edizione 30 speaker di fama internazionale si confronteranno con studiosi, professionisti e curiosi sul tema delle Culture Visibili.

Aiap Design Per si svolgerà presso l'Istituto Centrale per la Grafica a Fontana di Trevi

Le culture visibili sono spazi fisici e virtuali generati dalla stratificazione di storie che, con l’ausilio del design della comunicazione visiva, creano identità, risorse, servizi, e valorizzano istituzioni, aziende, ridando centralità al ruolo del designer, figura in grado di generare sviluppo e contribuire al miglioramento della qualità della vita. Per la settima edizione di Aiap Design Per abbiamo scelto Roma con convinzione. Per storia, cultura, popolazione e ruolo strategico è per antonomasia la Città, e quindi scenario ideale per indagare le culture visibili.

Come partner abbiamo messo a disposizione di Aiap i nostri servizi, che comprendono siti web, gestione di posta elettronica e documenti, gestionali in cloud, server, hosting ecc.

Il sito realizzato da Imseo per Aiap Design Per

Due sono le mostre allestite per la Aiap Design Per 2017: Culture visibili. Archeologie del moderno, che presenterà una selezione di artefatti “storici” della grafica italiana (anni ’50-’80) e Dietro la cultura visibile che, grazie al coinvolgimento di alcuni designer della comunicazione visiva del panorama internazionale contemporaneo, cercherà di spostare l’attenzione del visitatore dai progetti finiti a una visione da dietro le quinte di un progetto creativo.

L’ingresso a tutti gli eventi è gratuito, eccetto i workshop. Leggi il programma e scopri i workshop!